Da maggio a ottobre... La Sardegna oltre il mare

Cavalli, storia, tradizioni, cibo, vino, ospitalità. Qualità certificata.

Edizioni precedenti

Sardegnacavalli 2006 - 8^ edizione

L’ottava edizione di Sardegna Cavalli nasce con l’obbiettivo di creare intorno al cavallo, ed alle sue forme di spettacolo, un evento di richiamo ed un momento di attrazione, che porti a valorizzare, assieme ad esso, le peculiarità e le attività del nostro territorio.Un territorio in grave ritardo di sviluppo, legato ad una millenaria cultura agro-pastorale, ancor oggi espressa in un rapporto stretto col cavallo che,da strumento di locomozione e di lavoro indispensabile e insostituibile nelle attività quotidiane, quale era un tempo, oggi può arrivare ad esprimere nuove e reali potenzialità di utilizzo a fini sportivi, ludici, ricreativi, riabilitativi e turistici.

Un’importante opportunità per la nostra economia, qualora si abbia l’accortezza di non disperdere e di guidare al meglio le vocazioni insite nella “risorsa cavallo”. Tale azione dovrà attuarsi all’interno di un progetto di rafforzamento e crescita delle nostre comunità, soprattutto quelle rurali, oggi sottoposte ad un profondo processo di trasformazione, ma anche di grave spopolamento e di calo demografico, laddove invece il patrimonio della nostra cultura, dei nostri saperi, del nostro ambiente, può essere correttamente indirizzato verso una equilibrata crescita economica e una fruizione turistica compatibile.Ecco perché riteniamo che, chi come noi esprime la rappresentanza complessiva del mondo economico e dell'impresa, debba individuare e cogliereal meglio queste opportunità, collegando e accomunando, in questo caso, la promozione e la valorizzazione dell’allevamento equino alle altre attività tipiche della nostra provincia, ai prodotti dell’agroalimentare e dell'artigianato di qualità, alle risorse ambientali, archeologiche e storico culturali;rafforzando e qualificando, nel contempo, le potenzialità di attrazione turistica che i territori della nostra provincia possono e devono esprimere.

 

Vai su